Capitano Jock Easton, 2nd SAS

Jock Easton, 2nd SAS – Paracadutato sul Cusna il 4 marzo 1945 nel primo gruppo di lancio di “Operazione Tombola”. Veterano di mille battaglie in Nord Africa contro il generale Rommel, in Francia al fianco della Resistenza alla quale si unì prima di varcare la Manica  al termine di una incredibile fuga da un campo di prigionia tedesco. Prima di “Operazione Tombola” Jock Easton, di origini scozzesi, si è già guadagnato la Military Cross per un impervio lancio di guerra in Sicilia…

E’ stato posto da Roy Farran a capo della compagnia britannica  facente parte del Battaglione Alleato. La sorte non gli è stata amica, nel lancio del 4 marzo infatti è caduto tra un albero ed il tetto di una piccola abitazione di Case Balocchi, rompendosi la spalla. Dovrà dirigere tutte le operazioni dalle retrovie.

Nel libro “Il bracciale di sterline” scoprirete le sue incredibili avventure…dopo la seconda guerra mondiale! Potreste  averlo già incontrato durante la vostra vita… senza sapere chi fosse!

Annunci

Informazioni su .-.

giornalista free lance

Pubblicato il 16 giugno 2011 su PERSONAGGI. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: